Warning: preg_match(): Unknown modifier 't' in /web/htdocs/www.laidaweghotel.com/home/wp/wp-content/plugins/mobile-website-builder-for-wordpress-by-dudamobile/dudamobile.php on line 603 Alla scoperta della natura | Laida Weg Experience Hotel ****

Alla scoperta della natura

Questa serie di itinerari vi permetteranno di scoprire e osservare la flora e la fauna che la nostra valle vi offre. Si tratta di passeggiate con accompagnamento molto flessibili, che vanno da mezza a tutta la giornata a seconda delle esigenze.
I gruppi generalmente sono al massimo di 6-8 persone, per aver modo di avvicinarsi il più possibile, senza disturbare la fauna.

Il costo è di 50 euro per la mezza giornata e 80 euro per la giornata intera. (Costo complessivo per tutto il gruppo fino ad un massimo di 6-8 persone)

  • La flora e la fauna del Valicio ai piedi del Tagliaferro - Lungo il sentiero 296 si sale all’Alpe Valmontasca e poi verso Alpe Vorco, abbandonando il sentiero segnalato si entra nella valletta del Valicio con il suo torrente serpeggiante, l’incredibile fioritura di Genziana purpurea e con un po’ di fortuna si possono osservare gli stambecchi sui nevai ai piedi del Tagliaferro.
  • I combattimenti degli stambecchi – In Gennaio e Febbraio con le ciaspole in Valmontasca per osservare i combattimenti degli stambecchi sulle pareti del Corno di Rima.
  • Gli Chalet storici e gli alpeggi di fondovalle – Itinerario ad anello intorno al paese allas coperta degli alpeggi e antichi Chalet di fine 800 – Da Vallaracco a Diazine passando per l’antica balma, per poi passare allo Chalet De Toma e quindi lungo la vecchia traccia allo Chalat Ragozzi. Si scende verso Bedamie con possibilità di visita al Museo Dellavedova per poi scendere verso Véscolia, attraversare il torrente e dirigersi alla stalla comunale con possibilità di acquisto formaggi tipici in estate.
  • Da Rima alla Brusà lungo il vecchio sentiero - Una piacevole passeggiata nel bosco lungo il vecchio sentiero sulla sinistra orografica della valle, visita alle baite della Brusà di sopra e discesa nel bosco misto al rifugio Brusà con possibilità di merenda. A seconda delle stagioni è possibile avvistare caprioli e camosci e osservare le tracce dei piccoli mammiferi del bosco.
  • I Galli forcelli al canto – Nella tarda primavera, generalmente con ciaspole, partenza prima dell’alba e salita verso gli alpeggi di Lavazei e Lanciole di sopra per osservare i canti e le parate dei Galli forcelli

è consigliato l’utilizzo di:

  • idonee scarpe da trekking
  • le ciaspole sono disponibili presso l’hotel

La prenotazione delle attività proposte è obbligatoria presso la reception del Laida Weg Experience Hotel con il dovuto preavviso o tramite mail all’indirizzo info@laidaweghotel.com o al numero 0163.95041